Comunità religiose

Chiesa: CHIESA DI SAN BARTOLOMEO

Descrizione della chiesa
Costruzione settecentesca rimaneggiata più volte in tempi diversi. Il campanile è stato innalzato nel 1921. La parte più interessante della chiesa è sicuramente il presbiterio dove, attorniato da un antico coro in noce recentemente restaurato, si trova l'altare maggiore intarsiato in marmo, di probabile origine cinquecentesca. La chiesa custodisce alcune interessanti tele, tra le quali quella del pittore trevigiano Francesco Bissolo (1492-1544) già discepolo del Bellini, dedicata a San Bartolomeo, San Pietro e Sant'Andrea e quella del pittore Giambattista Langetti rappresentante il martirio di San Bartolomeo.



torna all'inizio del contenuto