Itinerario/gita

I MULINI

Descrizione
Nel 1678 ben 8 erano i mulini lungo lo Zero di cui 2 erano a Marcon, uno all'altezza del ponte di via Zermanese di proprietà dei nobili Priuli e distrutto nell'ottocento. L'altro, quello di Bonisiolo, apparteneva alle suore di S. Caterina di Venezia, che lo tennero fino all'epoca napoleonica. Questo mulino funzionò fino al 1970 quando alcuni lavori deviarono il letto del fiume nell'attuale posizione e l'arte molitoria venne meno con le trasformazioni economiche. L'edificio un po' alla volta entrò in decadenza e venne spogliato anche della "Piera di S. Marco" che la Repubblica Veneta aveva posto nel '700 come segnaletica delle caratteristiche del fiume. 


torna all'inizio del contenuto